Gli UFO raggiungono la salvezza

Missione compiuta per gli UFO (Ultimate frisbee Oltrefersina), l’unica società a praticare e promuovere in regione l’ultimate frisbee, l’innovativo sport col disco che non prevede l’arbitro e dove ragazzi e ragazze possono giocare insieme. Nel suo debutto assoluto nella massima serie - proprio della categoria Mixed - la compagine trentina centra l’obiettivo di una tranquilla salvezza, grazie ad un cammino solido seppur con qualche fatica, soprattutto nelle ultime partite giocate nella fase finale, tenutasi a Padova lo scorso week end. Dopo tre vittorie su cinque partite nel girone di qualificazione, i ragazzi e le ragazze trentini erano già certi della salvezza, avendo terminato la prima fase al terzo posto (dopo Bologna Flyng Disc e AUT Torino), anche se ormai fuori dalla possibilità di accedere ai playoff scudetto. Domenica restavano quindi da assegnare i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto (su dodici, dove le ultime due retrocedono) e qui gli UFO, forse un po’ scarichi in termini di motivazioni, hanno subito due nette sconfitte, peraltro da due formazioni che annoverano tra le loro fila numerosi ragazzi e ragazze appartenenti al giro delle nazionali giovanili (i riminesi Cotarica e i bolognesi Discobolo). Ottavi quindi, ma consapevoli che – lavorando meglio su alcuni dettagli – si può migliorare.

Per la cronaca sportiva, lo scudetto della categoria Mixed è andato alla squadra dei CUS Padova Rangers che ha battuto in finale la squadra del Bologna Flying Disc. Il premio Spirito del gioco (fondamentale in uno sport dove non esiste l’arbitro) è invece stato assegnato all’altra squadra del CUS Padova, i Pekapeka.

Mentre alcuni ragazzi parteciperanno nelle prossime settimane alle selezioni per le rappresentative nazionali (un atleta in U17, due in U20 e due nella maggiore), gli UFO saranno ora al lavoro per organizzare l’abituale torneo indoor (quest’anno proposto su tre giorni, l’8/9/10 dicembre), giunto all’undicesima edizione, che si terrà nelle palestre di Pergine e Pinè. L’attività agonistica invece riprenderà a gennaio, per preparare i campionati Open (serie B), Women (serie A) e, vista la notevole presenza di nuove leve, anche il campionato U17.

 

prima tappa mixed Copia

Madrano, centro sportivo, 8-10 dicembre

Gli UFO raggiungono la salvezza nella prima stagione in serie A Mixed

Centro sportivo Madrano di Pergine - 24 settembre 2023

Quotidiano L'Adige del 17 agosto 2023

Campo sportivo di Madrano, 17-18 giugno

Gli allenamenti della prima squadra sono il lunedì e il mercoledì dalle 19.30 alle 21.30 a Madrano nella tensostruttura (quindi scarpe da ginnastica) e appena possibile sul campo,...
Grazie all’ingresso nella FIGEST (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali), le discipline del Flying disc (ultimate frisbee, freestyle, Discgolf e altre ancora) sono oggi divenute a...

La nostra squadra femminile HUB si porta a casa un’altra tappa a punteggio pieno, vincendo entrambe le partite di oggi

Polisportiva Oltrefersina A.D. - Madrano di Pergine Valsugana (TN) - P.Iva 00597160225
Facebook - Youtube
Informativa sulla privacy - Amministrazione trasparente - Area webmaster - Sito realizzato da webtonic.it